Crea sito

GERMANIA

alt
Lago Rur in autunno, Parco Nazionale dell' Eifel
grandi novità: la Germania da poco possiede ben due nuovi siti Patrimonio Mondiale dell’umanità UNESCO

Isola dei Musei
“Nuova classica” acropoli a Berlino
L’Isola dei Musei di Berlino ha da poco guadagnato un nuovo “tempio” di colonne bianche, moderno e classico allo stesso tempo: la James-Simon-Galerie, porta
d’ accesso e di smistamento delle masse di visitatori dei cinque musei circostanti, che porta il nome del finanziatore dei Musei Statali di Berlino; si tratta di un edificio multifunzionale di 4.600 metri quadrati, costato 20 anni di lavori e dotato anche di biglietteria generale, bar, guardaroba e souvenirshop.
» ulteriori informazioni sull’ Isola dei Musei
UNESCO ad Augusta
Augusta premiata Città dell’Acqua
Un geniale complesso di canali nella prossimità della confluenza dei fiumi Lech e Wertach è stato da poco inserito nella lista dei tesori del Patrimonio Mondiale UNESCO: il sistema di gestione idrica di Augusta in Baviera, attraversato da ben 530 ponti; le sue 22 stazioni sparse in tutta la città, sono ora visitabili e rappresentano ciascuna con le proprie caratteristiche tecniche e storiche l’importanza dell`uso sostenibile dell`energia idroelettrica per Augusta fin dal lontano 1545 .
» ulteriori informazioni sui patrimoni UNESCO
Regione Monti Metalliferi
Riconoscimento alla Sassonia mineraria
La regione “Monti Metalliferi/Krušnohoří” dal luglio scorso è entrata a far parte del Patrimonio Mondiale UNESCO. Lungo 150 km in Sassonia e Boemia, cave, sistemi di stoccaggio, miniere sotterranee, città e paesaggi tipici dell`industria mineraria testimoniano l’importanza di questa regione per l’estrazione di argento e stagno. Per scoprire i 400 oggetti di valore minerario al confine ceco tedesco, si possono intrapprendere vari itinerari, in collina, sotto terra o percorrendo fiumi.
Sensazione Muro oggi come ieri
Si prospettano grandi festeggiamenti a Berlino dal 4 al 10 novembre per la ricorrenza del 30° anniversario della caduta del Muro. Oltre 100 eventi nei luoghi simbolo della capitale tedesca, rimasta divisa per 28 anni: mostre, commemorazioni, visite guidate, workshop e un grande festival musicale davanti alla Porta di Brandeburgo sono solo alcune delle iniziative che visitberlin, ufficio turistico di Berlino, ha racchiuso in un apposito programma. La sera del 9 novembre, anniversario della caduta del Muro, la capitale tedesca si trasformerà nel più grande palcoscenico del mondo con prestigiosi concerti in ogni angolo della città.
» ulteriori informazioni sulla storia del Muro
Insel Amrum/Nordsee: bunte Häuser in Steenodde
Paesaggi naturali
Dresden: Skyline
Città

ORNELLA  TORRE